Get Adobe Flash player
 

Miele di Melata

 

Colore:

da nero-verdastro a nero-rossastro Miele di MelataMiele di Melata

Odore:

di frutta cotta, confettura di fichi.

Aroma:

di frutta essicata, di melassa, di malto

Sapore:

dolce tenue, maltato e caramellato

Zona di origine:

Arborio (VC) - Albano (VC) - Pontestura (AL)

E' ricco di Sali minerali sia macroelementi che oligoelementi , di enzimi e ferro.

E' ricco di resine e possiede quindi ottime qualità balsamiche.

Stimola la crescita, tonico ed antianemico.

Per il suo gusto delizioso ed un tantino rustico si addice al latte ed ai pani saporiti e croccanti. Da provare spalmato sul pane di segale tartinato con burro e, la sera diluito in un bicchiere di latte caldo e grappa.

Se puro tarda a cristallizzare.

 

 

Cos'è la melata:

La melata è un liquido zuccherino e vischioso che ricopre le foglie di certi alberi, (abete,pino,quercia,tiglio,betulla, acero, frassino, larice), liquido secreto da certi insetti (metcalfa e afidi) che si nutrono della linfa di queste piante, e bottinato dalle api come il nettare dei fiori.

Il passante occasionale, che non sia al corrente di certi fatti, può stupirsi nell'imbattersi in arnie grandi e in piena attività nel cuore di certe foreste dove non esistono fiori.

Il consumatore non informato non capisce come sia possibile trovare in vendita miele di abete: non ha mai visto in abete fiorire….Ora egli tende a collegare il miele con l'ape e l'ape con i fiori. Si sbaglia…

Le melate contengono un po' meno zucchero dei nettari, ma sono più ricche di acidi amminici e di oligoelementi.

 

Copyright © 2015

Apicoltura Biologica Perona Marco

P.IVA 02242000020

All Rights Reserved.